SUBPLACE è uno spazio stra-ordinario che convive con il consueto e la contingenza, portando i linguaggi visivi dell’arte in un luogo di transito. È l'occasione per un’esperienza estetica diretta e personale, senza mediazioni né stratificazioni, per un pubblico che si trova a “inciampare” nell’opera sul suo percorso abituale. Il nome rimanda alla collocazione sotterranea, nel mezzanino della Stazione ferroviaria di Villapizzone. La “vetrina” ospita progetti d’artista site specific proponendo installazioni, sculture, video e dipinti.

MAGGIO 2022 - MAGGIO 2024

2 ANNI = 20 MOSTRE


Grazie alle artiste e agli artisti che hanno reso possibile il nostro progetto (in ordine di apparizione): Clara Scola, Paola Verde, Lorenzo Guzzini, Diego Randazzo, Margherita Mezzetti, Francesco Fossati, Gee Vaucher, Luisa Turuani, Clara Luiselli, Naomi Gilon, Francesco Ciavaglioli, Giuseppe Buffoli, Giacomo Spazio, Eva Reguzzoni, Monica Mazzone, Valentina D’Amaro, Francesca Mussi, E IL TOPO, Mattia Barbieri, Andrea Chiesi, Vanni Cuoghi

Grazie a Cesare Biratoni, Claudia Canavesi e Luca Scarabelli per aver condiviso le fasi iniziali di SUBPLACE

Grazie a tutte le visitatrici e i visitatori intenzionali e casuali e a Spazio Polline e ad Artepassante

Continuate a seguirci!



In vetrina

SERGIO BREVIARIO

Ciao bambino, questo disegno è per te che vedi in tua madre una strega

10 giugno - 15 luglio 2024

VANNI CUOGHI

ANDREA CHIESI

MATTIA BARBIERI

E IL TOPO

FRANCESCA MUSSI

VALENTINA D'AMARO

MONICA MAZZONE

EVA REGUZZONI

GIACOMO SPAZIO

GIUSEPPE BUFFOLI

FRANCESCO CIAVAGLIOLI

NAOMI GILON

CLARA LUISELLI

LUISA TURUANI 

GEE VAUCHER


FRANCESCO FOSSATI 

MARGHERITA MEZZETTI

DIEGO RANDAZZO

LORENZO GUZZINI

PAOLA VERDE

CLARA SCOLA